Crea sito
  • sala interna 1piano
  • sala interna 1piano
  • sala interna 1piano
  • sala interna 1piano
  • sala interna 1piano
  • sala interna 1piano
  • Saletta invernale
  • bagna cauda
  • saletta estiva

Trattoria dei Cacciatori Marmorito S.Maria

Marmorito di Aramengo si trova in collina a circa 381 metri sul livello del mare.
Marmorito deriva da Marmoritum già Comune autonomo fino al 1929 quando,insieme ad altre centinaia di Comuni Italiani venne soppresso ed il suo territorio suddiviso tra i confinanti comuni di Aramengo e Passerano.
La Trattoria dei Cacciatori dapprima era luogo di ritrovo e rifocillamento di cacciatori della vicina riserva di caccia Angelica ora chiusa. I cacciatori hanno lasciato il posto a famiglie ,comitive,turisti di passaggio,e senza dimenticare, i nostri clienti affezionati che, attratti dalla buona cucina casalinga tipica dell’astigiano, decidono di farci visita. La trattoria si trova a due passi dalla piazza principale del paese chiamata piazza di San Rocco, perché ospita la piccola cappella intitolata al medesimo Santo. Le origini di questo edificio sono datate al 1800 circa, attualmente restaurata. Dopo la piazza San Rocco prosegue via Reginaldo Giuliani intitolata appunto a Padre Giuliani nato a Torino, ma la mamma era di Marmorito. La strada fu a lui intitolata il 21 Febbraio del 1940, quale tributo dei marmoritesi in ricordo di questo Figlio adottivo.